Test vittorioso a Ostiano per la Chromavis Abo (2-3)

Chromavis Abo Offanengo Volley B1 femminile girone A

Le ragazze di Dino Guadalupi hanno superato in allenamento congiunto la Csv-Ra.Ma

 

 

Un ultimo collaudo in vista del big match di domenica che sancisce anche il primo match ufficiale del 2020. Per prepararsi al meglio alla sfida casalinga del PalaCoim (inizio alle 18) contro la capolista trentina Cercasì Volano, stasera (giovedì) la Chromavis Abo ha sostenuto un allenamento congiunto a Ostiano (Cremona) contro le padrone di casa targate Csv-Ra.Ma. e inserite nello stesso girone (B) del campionato di B1 femminile.

Un nuovo derby provinciale, dunque, dopo quello ufficiale dello scorso 7 dicembre, sebbene questa volta si trattasse di una sfida del tutto informale e utile al termine della lunga sosta natalizia. Per la squadra di Dino Guadalupi, si tratta del secondo test targato 2020 dopo quello di sabato scorso (2-3 in casa contro la Tecnoteam Albese) e il terzo della sosta, contando anche il secondo posto allo Steel Tournament di Lecco dello scorso 29 dicembre.

I riscontri sono stati positivi, come testimonia il risultato finale di 3-2 a favore delle neroverdi. Nel primo set, Offanengo si è imposta in rimonta chiudendo 23-25 (attacco di Cheli) dopo l’allungo cremonese a metà set, mentre nella seconda frazione le cremasche hanno dominato la scena, portandosi sul 17-25 e di conseguenza sul 2-0. Riscatto con gli interessi per Ostiano nel terzo parziale (25-12), mentre la Chromavis Abo ha spinto sull’acceleratore in battuta, dominando la quarta frazione (14-25). Disputato anche il quinto set, vinto dalla Csv-Ra.Ma. 25-17.

“E’ stato – commenta coach Guadalupi – un buon test, dove abbiamo avuto l’opportunità di provare qualcosa di più specifico in vista di domenica. L’andamento è stato un po’ altalenante; abbiamo raccolto gli obiettivi che ci eravamo dati per il muro, mentre nel corso della serata è scesa la qualità della gestione del contrattacco. Ora ci attendono due allenamenti completi di squadra prima del match di domenica. In questo test, comunque, soprattutto nei primi due set ci sono state una buona intensità e aggressività”.

CSV-RA.MA. OSTIANO-CHROMAVIS ABO 2-3

(23-25, 17-25, 25-12, 14-25, 25-17)

CSV-RA.MA. OSTIANO: Brumat 6, Barbarini 11, Sironi 8, Lucchetti 9, Frugoni 9, Bortolot 2, Ferrara (L), Ravera 7, Dalpedri 4, Ferrigno 2, Maghenzani 4, Braga (L). All.: Bolzoni

CHROMAVIS ABO: Guasti 6, Rettani 12, Stroppa 12, Porzio 7, Cheli 12, Nicolini 6, Giampietri (L), Padula 3, Cortelazzo 7, Riccardi (L), Marchesi 2, Cicoria 1. N.e.: Rossi. All.: Guadalupi