Grande entusiasmo al raduno della Chromavis Abo

Chromavis Abo Offanengo Volley B1 femminile girone A

Un centinaio di persone ha fatto da cornice al primo giorno della nuova avventura della squadra al PalaCoim. Da domani il via alla preparazione

 

Un pomeriggio informale, condito da tanto entusiasmo, voglia di ritrovarsi e ripartire tutti insieme. Un centinaio di persone ha fatto da cornice attiva al raduno della Chromavis Abo, che oggi pomeriggio (domenica) si è radunata al PalaCoim di Offanengo in vista dell’inizio della preparazione per il campionato di B1 femminile.

Il programma è stato aperto dalla consegna del materiale, dalle foto di rito e dal saluto del presidente del Volley Offanengo Pasquale Zaniboni, presentando alla squadra e allo staff tecnico i dirigenti del sodalizio offanenghese. A portare il saluto dell’Amministrazione comunale di Offanengo, il vicesindaco Daniel Bressan, che ha portato i saluti del primo cittadino Gianni Rossoni e ha espresso anche la vicinanza del paese alla squadra. Successivamente, spazio alla presentazione all’esterno del PalaCoim condotta dallo speaker Gabriele Tosi, con la presentazione “one to one” delle protagoniste della rosa e dello staff tecnico, con la Chromavis Abo che ha ricevuto gli applausi del pubblico prima di iniziare domani (lunedì) la serie di allenamenti.

A guidare la squadra, coach Dino Guadalupi, al primo anno di lavoro a Offanengo. “Qui si sente l’affetto del paese, siamo pronti per iniziare, abbiamo tanto entusiasmo. E’stata allestita una squadra di ottimo valore, il mercato è stato molto proficuo: abbiamo cercato di salvaguardare un assetto che aveva già dato soddisfazioni e abbiamo innestato atlete che possano dare ancora più qualità alla rosa. In questa prima fase è importante conoscersi, con la priorità di recuperare la condizione fisica e tecnica con molta cautela e i passi giusti. Al contempo raccogliamo tutti i dati utili per dare progressivamente l’equilibrio alla squadra”.

“Le sensazioni – aggiunge il capitano Noemi Porzio – sono molto belle, ho visto tantissimo entusiasmo da chi è rimasto e anche nelle nuove, con la voglia di conoscere l’ambiente e la carica per l’avventura a Offanengo. La squadra è un ottimo mix tra ragazze esperte e più giovani, ognuna è fondamentale per raggiungere l’obiettivo comune. Questa squadra mi piace molto”.

“Siamo partiti – conclude il direttore sportivo Stefano Condina – con grande entusiasmo, da domani inizieremo a lavorare con lo stesso impegno e la stessa dedizione degli ultimi anni per farci trovare pronti all’inizio del campionato. Ringrazio tutti per la numerosa presenza in questo primo appuntamento della nuova stagione”.

LA ROSA:

Palleggiatrici: Cecilia Nicolini (1994), Elena Maria Cicoria (2002)

Opposte: Federica Stroppa (1997), Virginia Marchesi (2001)

Schiacciatrici: Noemi Porzio (1984), Sara Cortelazzo (1993), Alessandra Guasti (1996)

Centrali: Lisa Cheli (1992), Stefania Padula (1995), Elisa Rossi (2004)

Liberi: Alice Giampietri (1995), Camilla Riccardi (2000)

Direttore sportivo: Stefano Condina

Team manager: Chiara Zaniboni

Coach: Dino Guadalupi

Secondo allenatore: Guido Marangi

Scoutman: Francesca Pantiglioni

Preparatore atletico: Massimiliano Mazzilli

Fisioterapista: Andrea Piccolini

NUMERI DI MAGLIA – Questi i numeri di maglia assegnati.

Camilla Riccardi #3
Cecilia Nicolini #4
Virginia Marchesi #6
Elena Maria Cicoria #7
Alessandra Guasti #8
Federica Stroppa #9
Elisa Rossi #10
Lisa Cheli #12
Noemi Porzio #13
Sara Cortelazzo #15
Alice Giampietri #17
Stefania Padula #18.

PARTE LA CAMPAGNA ABBONAMENTI – Domani (lunedì) partirà la campagna abbonamenti della Chromavis Abo, quest’anno intitolata “tifiAmoffanengo”. Il costo dell’abbonamento stagionale sarà di 50 euro, mentre quello del singolo biglietto d’ingresso alle tredici gare casalinghe di regular season al PalaCoim è di 5 euro. Conti alla mano, tre saranno le partite interne in omaggio per chi decidesse di sottoscrivere la campagna annuale.
Queste le modalità di sottoscrizione: dal lunedì al sabato più la domenica mattina alla tabaccheria-ricevitoria Mussi (Matteo Donarini) in via De Gasperi 11 a Offanengo, oppure al martedì e al giovedì dalle 19 alle 21 al PalaCoim contattando i dirigenti della prima squadra.