Primo test positivo per la Chromavis Abo: 3-1 all’Enercom Fimi Crema

Chromavis Abo Offanengo Volley B1 femminile girone A

Nell’allenamento congiunto andato in scena nella palestra di via Monteverdi a Offanengo la squadra di Dino Guadalupi inizia a macinare gioco dopo tre settimane e mezzo di allenamenti

 

Primo test stagionale positivo per la Chromavis Abo, che dopo tre settimane e mezzo di preparazione ha “assaggiato” il clima partita nell’allenamento congiunto di mercoledì sera nella palestra di via Monteverdi a Offanengo. Ospiti di turno, le cremasche dell’Enercom Fimi al via nel campionato di B2 femminile, mentre le neroverdi di Dino Guadalupi affronteranno la B1. Quattro i parziali disputati, tutti abbastanza combattuti, con la Chromavis Abo che l’ha spuntata 3-1, trovando in ognuno dei set vinti guizzi importanti e decisivi dopo quota venti. Nell’occasione, coach Guadalupi ha utilizzato tutte le dodici componenti della rosa e a disposizione, con un ampio turn over soprattutto nel quarto set, comunque conquistato con determinazione.

“L’obiettivo principale – commenta Dino Guadalupi al termine del test – resta continuare il recupero della condizione fisica, poi legata a quella tecnica. Il ritmo di gioco delle amichevoli è diverso dagli allenamenti e anche da quello che verrà in futuro nelle partite ufficiali. I test preparano a gestire situazioni più lunghe di gioco e con meno pause; sapevamo di poter far fatica sotto questo punto di vista e rientra nel processo di crescita specifico. A livello tecnico, abbiamo lavorato su alcune situazioni di difesa e nell’arco del match abbiamo sistemato in maniera più efficace alcuni aspetti nel muro-difesa. Inoltre, sono contento dell’apporto di tutte le ragazze, compreso chi è subentrato, con un buon atteggiamento generale”.

Il cammino di preparazione proseguirà con un’altra tappa in agenda sabato (21 settembre) con il Trofeo Duemme al PalaCoim di Offanengo, con Porzio e compagne che si testeranno nel triangolare di B1 con le piacentine della Conad Alsenese e con le veronesi targate Vivigas Arena nell’intenso pomeriggio di gare a partire dalle 15.

“Il torneo – conclude Guadalupi – ci darà una carica agonistica ancora più marcata, ci teniamo a far bene, oltre continuare nel nostro sentiero di crescita”.

CHROMAVIS ABO-ENERCOM FIMI CREMA 3-1

(25-22, 21-25, 25-21, 25-22)

CHROMAVIS ABO: Nicolini, Porzio, Cheli, Stroppa, Guasti, Padula, Giampietri (L), Cortelazzo, Marchesi, Cicoria, Riccardi (L), Rossi. All.: Guadalupi

ENERCOM FIMI CREMA: Nicoli, Cattaneo, Diagne, Giroletti, Pinetti, Fioretti, Labadini (L), Cornelli, Frassi, Fugazza. N.e.: Negri, Cazzamali, Mosca (L), Venturelli (L). All.: Moschetti