Nuovo impegno casalingo per la Chromavis Abo: arriva la Cbl Costa Volpino

Chromavis Abo Offanengo Volley B1 femminile girone A

Domenica alle 17,30 al PalaCoim di Offanengo (match a porte chiuse, telecronaca in diretta sul canale Youtube della società) la squadra di Dino Guadalupi prova a riscattare il ko nel derby contro Ostiano sfidando le bergamasche, in testa al girone B2. Federica Stroppa ex di turno. La guida al match

 

 

Secondo appuntamento casalingo consecutivo per la Chromavis Abo, di scena nuovamente al PalaCoim domenica alle 17,30 nella sfida contro la Cbl Costa Volpino nella quarta giornata d’andata del girone B2 di serie B1 femminile. Dopo il ko di domenica scorsa nel derby contro Ostiano (1-3), la squadra di Dino Guadalupi torna in campo tra le mura amiche (a porte chiuse) sfidando le bergamasche, che guidano il mini-raggruppamento con otto punti, mentre Offanengo si trova a quota 3 con il match contro Don Colleoni da recuperare e rifissato per mercoledì 3 marzo alle 21 a Trescore Balneario.

Quello tra Chromavis Abo e Cbl è il primo confronto ufficiale, con il tecnico brindisino di Offanengo a tracciare la rotta per le cremasche. “In settimana – spiega Guadalupi - abbiamo analizzato molto in dettaglio quanto accaduto domenica, in primis dal punto di vista dell’atteggiamento, per poi collegarlo ai problemi tecnici. Abbiamo dato un volto a questo aspetto, con l’obiettivo di prenderci responsabilità individuali e collettive per alzare il nostro livello di gioco. Domenica vogliamo scendere in campo tutti da vera squadra per dare una risposta a una prestazione dove la nostra vera identità non si è vista”. Quindi aggiunge. “Cbl è una formazione completa, con un roster lungo e dotata di buon equilibrio. Costa Volpino gioca molto bene la prima palla nella fase cambiopalla e concede molto poco a livello di errori. La fase break, invece, è impostata in modo diverso dalla nostra e ha nella lettura a muro e la difesa i suoi punti di forza, cosa che permette loro di contrattaccare molti palloni. Ci aspettiamo quindi azioni lunghe e sarà importante aggredire e prendersi i giusti rischi con lucidità non concedendo errori gratuiti”.

L’EX – Nelle fila della Cbl Costa Volpino milita un ex di turno: l’opposta bresciana Federica Stroppa, nella scorsa stagione alla Chromavis Abo in B1 con cui ha conquistato l’accesso alla Final four di Coppa Italia e il primo posto provvisorio di campionato prima della sospensione a causa del Coronavirus.

“Sono molto contenta – le sue parole – di tornare a giocare a Offanengo. Anche se è stato un campionato ridotto temporalmente, ho dei bellissimi ricordi e con la Chromavis Abo ho raggiunto dei traguardi-obiettivo, seppur provvisori, che mai mi ero trovata a inseguire in carriera. Ho voglia di rivedere ex compagne, staff tecnico e società e sono tanto emozionata. Non vedo l’ora sia domenica”.

L’AVVERSARIO – La Cbl Costa Volpino è allenata da Luciano Cominetti, tecnico originario dello stesso paese e reduce da un triennio a Cantù in A2 maschile, categoria affrontata in passato anche a Bergamo in un curriculum che l’ha visto anche guidare la formazione maschile di Costa. Diverse le pedine di spessore a disposizione nella sua scacchiera: oltre alla stessa Stroppa, spiccano per esempio la banda Erica Giacomel (sfidata lo scorso anno da Offanengo contro la Pav Udine), la centrale Francesca Rivoltella e li libero Carolina Zardo. Fin qui, Costa Volpino ha vinto al tiebreak all’esordio contro l’Esperia Cremona, mentre nei successivi due match ha conquistato il bottino pieno contro Lemen (3-1 esterno) e Don Colleoni (3-0 casalingo).

“Siamo un gruppo – spiega Cominetti – profondamente rinnovato e la partenza ritardata del campionato ci ha dato più tempo per mettere insieme il gruppo e la squadra, poi ovviamente sono le partite ufficiali lo specchio di tutto. Dopo un anno tornare in campo è stato difficile per tutti, noi abbiamo avuto anche l’intoppo legato all’infortunio nell’ultimo allenamento congiunto pre-debutto della palleggiatrice Francesca Dell’Orto, ben sostituita fin qui da Rossana Papa. In queste partite abbiamo duellato a viso aperto con Esperia, che si è confermata squadra di tutto rispetto, poi abbiamo superato Lemen, che ha un gioco particolare, e Trescore, reduce dallo stop per Covid in un match dove noi abbiamo fatto bene il nostro”. Quindi aggiunge. “Offanengo? In campionato si è espressa meglio rispetto ai test informali pre-season, è un’altra formazione di tutto rispetto con giocatrici di esperienza. Noi siamo giovanissimi in certi profili, soprattutto in cabina di regia. Giochiamo in trasferta e dovremo lottare punto a punto. Per la mia filosofia, guardo sempre principalmente il nostro gioco e ritengo che lavorare bene nel cambiopalla sia fondamentale perché da regolarità alla propria pallavolo. La ricezione è il primo scoglio fondamentale, poi ovviamente ci sono sempre gli avversari che non ti lasciano fare a volte quello che vorresti. Dobbiamo assolutamente crescere nel gioco e nel frattempo stare molto concentrati”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Chromavis Abo e Cbl Costa Volpino saranno il primo arbitro Nikitin Mykyta Gentile e il secondo arbitro Luca Rezzonico.

IL CAMMINO DELLE DUE SQUADRE – Questo il percorso delle due formazioni in campionato.

Chromavis Abo:

prima giornata: Chromavis Abo-Chorus Lemen Almenno 3-0

seconda giornata: Don Colleoni-Chromavis Abo rinviata

terza giornata: Chromavis Abo-Csv-Ra.Ma. Ostiano 1-3

Cbl Costa Volpino:

prima giornata: Cbl Costa Volpino-Esperia Cremona 3-2

seconda giornata: Chorus Lemen Almenno-Cbl Costa Volpino 1-3

terza giornata: Cbl Costa Volpino-Don Colleoni 3-0

IL TURNO – Questo il programma del girone B2 di serie B1 femminile (quarta giornata):

Chromavis Abo-Cbl Costa Volpino (domenica ore 17,30)

Csv-Ra.Ma. Ostiano-Chorus Lemen Almenno (sabato ore 20,45)

Don Colleoni-Esperia Cremona (sabato ore 21)

Questo, invece, il programma del girone B1.

Polisportiva Coop Novate-Capo d’Orso Palau (sabato ore 16)

Visette Settimo Milanese-Mondialclima Orago (sabato ore 20,30)

Acciaitubi Picco Lecco-Tecnoteam Albese (sabato ore 18)

LE CLASSIFICHE – Queste le classifiche dei due gironi.

Girone B1:

Tecnoteam Albese, Acciaitubi Picco Lecco 9, Capo d’Orso Palau, Polisportiva Coop Novate, Mondialclima Orago 3, Visette Settimo Milanese 0.

Girone B2:

Cbl Costa Volpino 8, Esperia Cremona 7, Csv-Ra.Ma. Ostiano 5, Chromavis Abo 3, Don Colleoni 1, Chorus Lemen Almenno 0 (Chromavis Abo e Don Colleoni una partita in meno)

DIRETTA YOUTUBE – La partita tra Chromavis Abo e Cbl Costa Volpino sarà trasmessa in diretta streaming sul canale Youtube del Volley Offanengo con la telecronaca di Francesco Jacini e Cesare Grassi.