STORIA

La società Volley Offanengo 2011 nasce nella primavera del 2011 dalla volontà dei dirigenti delle due società pallavolistiche di Offanengo (Pallavolo Offanengo e Volley San Rocco) di unire le forze e porre le basi per costruire un'importante realtà nel panorama pallavolistico provinciale e regionale. Nella stagione 2012-2013 la formazione di serie C femminile è stata promossa in B2 dopo i play off e nelle successive due annate pallavolistiche ha militato nella quarta serie nazionale. Anche nella stagione 2016-2017, l'Abo Offanengo ha partecipato alla B2 femminile con la prima squadra che è solo la vetrina più prestigiosa di un movimento pallavolistico che vede una forte vocazione giovanile, coinvolgendo circa 100 tra bambine e ragazze. Al termine dell'annata è arrivata la storica promozione in B1 femminile, categoria dove nell’annata 2017-2018, pur con l’etichetta di “matricola”, non solo è arrivata la salvezza, ma addirittura la partecipazione ai play off. Nell’estate 2018, l’asticella è stata alzata ulteriormente, con la Chromavis Abo (nuova denominazione) chiamata a puntare alla storica promozione in A2, traguardo sfumato solamente nella finale play off dopo un’entusiasmante rimonta partendo dall’ottavo posto. Un obiettivo, quello della serie A, che ora la squadra si è posto nuovamente nella stagione 2019-2020 e che il Coronavirus ha stoppato sul più bello, con Offanengo qualificata alla Final four nazionale di Coppa Italia e – al momento della sospensione – in vetta al girone B di campionato. Pur con tutte le incognite per la nuova stagione, il sodalizio del presidente Pasquale Zaniboni ha proseguito il proprio cammino in terza serie anche nella stagione 2020-2021, sempre targata Chromavis Abo.

Oltre alla prima squadra, il Volley Offanengo 2011 è presente anche nei campionati femminili di Prima divisione e Terza Divisione, under 19, under 17, under 15 e under 12 oltre al minivolley (S3).

Nella foto Molaschi, il presidente del Volley Offanengo Pasquale Zaniboni.

 

I nostri sponsor